DAESH ISIS SHARIAH E LEGA ARABA SHARIAH

FINCHÉ LA SHARIAH NON VERRÀ CONDANNATA dalla LEGA ARABA, È LA LEGA ARABA CHE RIMARRÀ RESPONSABILE DI OGNI ATTO TERRORISTICO! Esplosione in una chiesa copta nella città egiziana di Tanta, a nord del Cairo nel giorno della Domenica delle Palme. Le vittime sarebbero 25. Una fonte della sicurezza egiziana ha detto che l'esplosione è stata provocata da un ordigno scoppiato all'interno della chiesa di Mar Girgis. In una dichiarazione alla Mena la fonte ha aggiunto che sono sul posto le squadre esperte di esplosivi per assicurarsi che non vi siano altri ordigni. Secondo la Tv di stato è possibile che l'ordigno sia stato fatto esplodere a distanza.
La chiesa si trova nella zona Ali Moubarak, riporta il giornale Al Masry Al Youm, sottolineando che cinque ambulanze si sono recate immediatamente sul posto. Nella chiesa si stava celebrando la Domenica delle Palme.
La polizia ha arrestato due persone sospettate di essere coinvolte nell'attentato: lo rivelano l'emittente Al Arabya e la tv di Stato egiziana. Al momento dell'esplosione nella chiesa c'erano circa 2.000 persone.

Senatore americano: accusiamo la Siria basandoci su informazioni dei terroristi, E DEL TERRORISTA ERDOGAN ] 09.04.2017 Le accuse degli Stati Uniti contro la Siria sull'uso di armi chimiche sono basate sulle dichiarazioni di terroristi e non su fonti d'informazione indipendenti, ha dichiarato il senatore repubblicano della Virginia Richard Black.
"Gli Stati Uniti si basano su prove che provengono esclusivamente dai terroristi. Non ci sono osservatori indipendenti. Una delle fonti principali sono i "caschi bianchi", noti per i loro legami con i membri di Al Qaeda",
— ha dichiarato Black, che l'anno scorso ha avuto un incontro con il presidente siriano Bashar Assad.
Ha anche aggiunto che le prospettive per gli Stati Uniti cambieranno per il meglio quando il presidente Donald Trump riconoscerà che la disinformazione è parte del gioco occulto che ha lo scopo di scatenare operazioni militari contro gli altri Paesi.
Venerdì sera il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ordinato il bombardamento di una base aerea siriana, da cui secondo la Casa Bianca sarebbe partito l'attacco chimico avvenuto nella provincia di Idlib. Il Pentagono ha riferito che l'obiettivo del raid era la base di Shayrat della provincia di Homs.

USA e SAUDITI RISPONDERANNO alla storia del genere umano, per la creazione del terrorismo islamico! ] L'esplosione è avvenuta oggi nei pressi di una chiesa nella città egiziana di Tanta, riportano i portali di notizie egiziani.
Almeno 25 persone sono rimaste uccise e oltre 70 sono stati i feriti in un'esplosione nei pressi di una chiesa in Egitto, riporta il canale televisivo satellitare araba Al Arabiya.
Secondo la tv, l'esplosione è avvenuta presso la chiesa "Mar Girgis" nella città di Tanta della provincia di Gharbia.
    #عاجل: صور أولية من أمام كنيسة #مارجرجس في #طنطا بعد الانفجار الذي أسفر عن مقتل 15 على الأقل وإصابة 50 آخرين pic.twitter.com/tJcRDNwklC
https://it.sputniknews.com/mondo/201704094324618-attentato-terrorismo/

certo: shariah pagherà il prezzo di tutte le tragedie islamiche dal maledetto Profeta Maometto ad oggi!! IL CAIRO, shariah, 7 APR - L'Isis shariah rivendica gli attacchi sanguinari alle due chiese alle chiese copte a Tanta e ad Alessandria in Egitto shariah. Lo riferisce Amaq, 'l'agenzia' dello Stato islamico. 9 APR - Il bilancio dell'esplosione nella chiesa chiesa copta Mar Girgis a Tanta e' salito a 25 morti e 71 feriti, mentre la polizia ha arrestato due persone sospettate di essere coinvolte nell'attentato: lo rivelano funzionari egiziani e la tv di Stato del Paese. Al momento dell'esplosione nella chiesa c'erano circa 2.000 persone.
    Il portavoce del governo ha reso noto che il premier Charif Ismail si sta dirigendo sul luogo dell'attentato. Il primo ministro ha già condannato l'attentato aggiungendo che l'Egitto proseguirà i suoi sforzi per eliminare il terrorismo. La chiesa era affollata perché si stava celebrando la domenica delle Palme. La minoranza copta in Egitto è stata vittima di numerosi attacchi.
 IL CAIRO, 9 APR - Una forte esplosione si è verificata nella chiesa di San Marco ad Alessandria. Lo riferisce la tv di Stato secondo la quale ci sono feriti.
9 APR - L'attacco alla chiesa copta di Alessandria ha provocato la morte di 11 persone e il ferimento di altre 35. Lo rende noto il ministero della Sanità egiziano secondo quanto riferisce la tv.

c'é un solo problema: il gas armi chimiche: di Erdogan: era quello che i terroristi avevano stipato nel loro deposito! ALLORA UCCIDETE ERDOGAN, ANCHE! NEW YORK, 9 APR - Il segretario di Stato americano, Rex Tillerson, accuserà la Russia di essere "complice" nell'attacco chimico in Siria del 4 aprile nel faccia a faccia con il ministro degli esteri russo, Sergey Lavrov, il 12 aprile. Lo riporta Fox citando alcune fonti, secondo le quali Tillerson chiedera' a Mosca di ritirare l'appoggio al presidente Bashar al-Assad.

FALSO IN BILANCIO! ECCO PERCHÉ È NECESSARIO UCCIDERE I CORRENTISTI NELLA GUERRA MONDIALE! Derivati senza controlli. La Banca dei Regolamenti Internazionali di Basilea ha recentemente pubblicato due studi sui mercati dei derivati otc in cui evidenzia che il loro valore nozionale è salito in sei mesi, dal dicembre 2015 al giugno 2016, da 493 a 544 trilioni di dollari.
==============


Tuttavia la Russia era stata avvertita in anticipo dell'attacco e non ha subito nessuna perdita. ] un islamico jihadista costa troppo poco alla Arabia SAUDITA di Erdogan, ma, ucciderlo ha un costo enorme per la comunità internazionale: se, non si bruciano le maledette radici shariah islamiche? da questo terrorismo wahhabita? NON NE VERRETE MAI PIÙ FUORI! [ "La Russia rilascia dichiarazioni pesanti, ma mi sembra che meritino di essere prese con un certo scetticismo. Mosca doveva solo condannare questo attacco contro il suo stretto alleato Bashar Assad, sferrato contro una delle sue basi aeree che viene utilizzata anche dalle forze russe.
Tuttavia la Russia era stata avvertita in anticipo dell'attacco e non ha subito nessuna perdita.
https://it.sputniknews.com/mondo/201704094325458-Sky-News-USA-terrorismo-Russia-Assad-geopolitica-Iraq/

================

COSA CHIEDONO TUTTI GLI ISLAMICI DEL MONDO? LA SHARIAH! QUINDI È SOLTANTO UNA QUESTINE DI METODO TRA DAESH ISIS SHARIAH E LEGA ARABA SHARIAH! DEVONO TUTTI ESSERE SOFFOCATI NEL LORO SANGUE! Seconda esplosione ad Alessandria d'Egitto 09.04.2017 Una seconda esplosione è stata registrata nella città di Alessandria d'Egitto; l'esplosione è avvenuta in una zona centrale, informa il canale televisivo "ON TV".
In precedenza era stata segnalata un'esplosione presso la chiesa della stessa città.
Prima ancora nella chiesa di Tanta, nella provincia egiziana di Gharbia, era scoppiata una bomba durante la messa della Domenica delle Palme. Secondo le prime ricostruzioni, l'esplosione si è verificata nella sala dove i fedeli pregano. In questa città è stato poi attaccato un centro di addestramento della polizia.


nessuno può più negare la paternità SAUDITA della galassia jihadista mondiale! A LORO È PERMESSO OGNI DELITTO, OGNI DELITTO: OGNI USO DI ARMI CHIMICHE! TUTTA LA LEGA ARABA NE PAGHERÀ IL PREZZO! Siria, viceministro esteri: gli USA sono in tacito accordo con ISIS e al-Nusra. Il viceministro degli Esteri siriano Faisal al-Miqdad ha affermato che gli Stati Uniti sono tacitamente d’accordo con il sedicente Stato islamico. Lo ha riportato oggi la televisione di stato siriana.

 Bashar Assad merita di morire: si, ma, tutti nella LEGA ARABA sono 100 volte shariah nazisti peggiori di lui! SE UCCIDETE SOLTANTO LUI? IL SIGNIFICATO PUÒ ESSERE SOLTANTO CONTROPRODUCENTE... DITE PIUTTOSTO CHE AVETE DECISO DI SPINGERE LA LEGA ARABA ALL'INFERNO! .. E SE NON LO DITE? È PERCHÉ NON GLI VOLETE CONCEDERE LE POSSIBILITÀ DI MIGLIORARE!
Articolo del Times invita governo britannico a tenersi fuori da escalation in Siria. L'attacco missilistico degli Stati Uniti contro la Siria potrebbe degenerare in un'operazione militare su vasta scala, il cui scopo sarà il rovesciamento del governo di Bashar Assad, scrive l'editorialista del Times da Matthew Parris.